TERNI. PER LA FESTA DI SAN VALENTINO, L’URNA DEL SANTO IN PROCESSIONE AL DUOMO

Fedeli vegliano urna San Valentino

Anche per il prossimo febbraio le spoglie del Patrono di Terni e dell’amore San Valentino saranno portate in processione dalla Basilica che porta il suo nome al Duomo. Lo ha annunciato il vescovo della Diocesi di Terni, Narni e Amelia Monsignor Giuseppe Piemontese spiegando che nella serata di sabato 9 febbraio si terrà un fiaccolata con tanti giovani che accompagneranno l’urna del Santo per le vie della città fino alla Cattedrale. Il giorno successivo si svolgerà il Pontificale del vescovo e al termine, in processione, San Valentino sarà riportato nella sua Basilica dove il 14 febbraio avrà luogo la tradizionale festa.

SUL CANALE 9 IL DOCUMENTARIO “I GRANDI PAPI”

0Discovery

Sarà “Francesco – Bergoglio, il Papa della rivoluzione” ad aprire il ciclo di quattro documentari che il canale televisivo Nove dedica a “I Grandi Papi”. A partire dal 13 dicembre, per quattro giovedì consecutivi, saranno trasmessi – con inizio alle 21.25 – ritratti inediti e attuali di Jorge Mario Bergoglio, Joseph Ratzinger, Karol Wojtyla, Angelo Roncalli, con le testimonianze tra gli altri di Claudio Baglioni, Lino Banfi, Giorgio Pasotti, Carlo Verdone.

Il ciclo – prodotto da Discovery Italia, Officina della Comunicazione e Vatican Media, in collaborazione con il Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede – vuole mettere in luce l’uomo che c’è dietro ad ogni Papa e come questo uomo abbia influito sulla direzione del papato.

Nella puntata del 13 dicembre viene raccontato Francesco, “il Papa dell’informalità, incurante dei protocolli di sicurezza, il Papa che va in un negozio romano a comprarsi le scarpe e che porta a mano la sua borsa in aereo; ma anche il Pontefice che propone riforme nelle strutture economiche della Santa Sede chiudendo 5.000 conti dello Ior; il Pontefice che ha detto ‘Chi sono io per giudicare un omosessuale che cerca Dio?’. Riconosciuto come il Pontefice del cambiamento grazie ad una straordinaria forza comunicativa, totalmente calata nel linguaggio della modernità”.

VILLA DI MAGIONE. MONS. BASSETTI INAUGURA IL NUOVO ORATORIO

0oratorio-Mosaico

“Il nostro oratorio, un’opera realizzata con l’impegno di laici motivati, è denominato ‘Mosaico’, concepito per accogliere varie categorie di persone che compongono la nostra comunità in costante crescita demografica”. Così don Idilio Pasquoni, parroco di Villa, frazione di Magione, nell’arcidiocesi di Perugia-Città della Pieve, presenta l’oratorio che verrà inaugurato dal cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti sabato 8 dicembre, alle 12.30, in occasione della solennità dell’Immacolata Concezione. Si concretizza così il sogno che don Pasquoni ha manifestato fin dal 2002, anno del suo arrivo a Villa: quello di costruire un oratorio per fanciulli e ragazzi, ma anche un luogo di incontro per anziani, famiglie, lavoratori dove poter svolgere attività di catechesi e sociali.

Per festeggiare l’apertura sono stati organizzati tre giornate – dal 7 al 9 dicembre – pensate “per ringraziare il Signore e quanti si sono prodigati alla realizzazione di questo progetto”. La cerimonia inaugurale di sabato 8 sarà preceduta, alle 11, dalla celebrazione eucaristica presieduta dal card. Bassetti insieme ai parroci dell’Unità pastorale.

L’oratorio “Mosaico” si sviluppa su due plessi con una superficie complessiva di 450 mq, uno composto da otto aule, l’altro da un salone con cento posti a sedere, collegati tra loro da un colonnato. Il costo del complesso oratoriale è stato di 700mila euro finanziato per il 75% dall’8xmille della Chiesa cattolica e il restante 25% dalla parrocchia, che è affiancata nella gestione delle attività e dei progetti educativi dall’associazione e circolo Anspi.

TERNI. CONTEST “FATTI SENTIRE”

0cont

“Non vogliamo dire qualcosa ai giovani ma vogliamo ascoltarli” e così è nato il Terni Young Art Contest “Fatti sentire”, un concorso indetto dalla Diocesi di Terni-Narni-Amelia ed organizzato dalla Commissione di Pastorale Giovanile. È dedicato ragazzi di età compresa fra i 16 e i 30 anni, per consentire loro di dire la propria opinione su argomenti importanti come l’affettività e la corporeità, la fragilità, la chiesa, l’emarginazione ed il disagio sociale, la sofferenza, ma anche i sogni. Parlando con un linguaggio moderno e consono alle proprie attitudini: musica, videomaking, fotografia, scrittura.

Il regolamento del concorso è disponibile online sul nuovo sito www.pastoralegiovanileterni.it, le iscrizioni scadono il 7 gennaio mentre il termine per la presentazione dei lavori è il 28 gennaio.

Ogni lavoro sarà sottoposto al giudizio di una giuria tecnica, ma sarà possibile votarli anche on line dal 31 gennaio al 15 febbraio. La premiazione del concorso si terrà il 17 febbraio 2019. I vincitori riceveranno un buono del valore di 500 euro da spendere in un negozio della città.

“L’evento del sinodo dei vescovi dedicato ai giovani, voluto da papa Francesco, che si è concluso a fine ottobre, pone la chiesa verso una nuova attenzione al mondo giovanile – ha detto il vescovo Giuseppe Piemontese – come chiesa diocesana volgiamo metterci in ascolto dei giovani e lo facciamo in occasione della festa di San Valentino, patrono degli innamorati, che aveva una particolare predilezione per i giovani. Cerchiamo allora di incontrare, conoscere, dialogare con i giovani delle nostre città, partendo dall’impostazione che ha il documento conclusivo del sinodo dei Vescovi, dove è previsto un momento di ascolto dei giovani, su cosa i giovani pensano della Chiesa, della fede, dei temi cruciali della vita, la fragilità, la cultura e altro”.

“Abbiamo scelto una modalità originale, quella di un concorso, spiega don Matteo Antonelli responsabile della Commissione di Pastorale Giovanile della Diocesi, per metterci in ascolto dei giovani. È un’iniziativa che nasce dalla riflessione che la Chiesa sta facendo sui giovani, alla luce anche del Sinodo che è stato celebrato ad ottobre in Vaticano e tenendo conto che il tema dei giovani sarà centrale nell’ambito delle festività di San Valentino”.

ASSISI. “LA MAESTA’ DI SAN DAMIANO, IL SUO INGRESSO AL MUSEO DELLA PORZIUNCOLA”

0as

Un pomeriggio celebrativo in onore della Maestà di San Damiano e del suo ingresso al Museo della Porziuncola, sarà quello che si terrà sabato 15 dicembre alle ore 16.30 presso il Refettorietto del Convento della Porziuncola.

Un dialogo a più voci sulla storia del dipinto ed il recente restauro in occasione dell’esposizione alla Mostra “Gubbio al tempo di Giotto. Tesori d’arte nella terra di Oderisi” che si è conclusa lo scorso novembre. Dopo i saluti di Padre Giuseppe Renda, Custode del Convento della Porziuncola e di Padre Claudio Durighetto, Ministro Provinciale dei Frati Minori dell’Umbria, seguirà anche l’omaggio dei sindaci delle cittàdi Assisi e Gubbio.

Un importante excursus storico-artistico, sarà curato da Giorgio Bonsanti, Storico dell’arte, già Soprintendente dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze e Ispettore Onorario per il Patrimonio storico artistico delle Province di Firenze, Pistoia e Prato, e da Maria Brucato, Funzionario storico dell’arte – Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria; introdotto e moderato da Donatella Vaccari, Storico dell’arte del Museo della Porziuncola. L’analisi teologica dell’opera sarà introdotta e narrata da Padre Ezio Casella, liturgista e Direttore dell’Ufficio liturgico della Diocesi di Rieti.

Intermezzi musicali con laudi in onore della Vergine Maria verranno eseguiti da Frate Alessandro e Fra Davide.

SPOLETO-NORCIA. LECTIO DIVINA DELL’ARCIVESCOVO MONS. BOCCARDO

0Arcidiocesi-di-Spoleto_Norcia

In preparazione al Natale l’Arcivesccovo Mons. Renato Boccardo tiene un percorso di Lectio Divina sui Vangeli del Natale. Luoghi, orari e date:

  • Martedì 4 dicembre 2018, ore 21.00: Spoleto, parrocchia del Sacro Cuore.
  • Giovedì 6 dicembre 2018, ore 21.00: Cascia, Centro di comunità “Santa Maria della Visitazione”.
  • Martedì 11 dicembre 2018, ore 21.00: Spoleto, parrocchia del Sacro Cuore.
  • Giovedì 13 dicembre 2018, ore 21.00: Norcia, Centro di comunità “Papa Francesco” alla Madonna delle Grazie.
  • Martedì 18 dicembre 2018, ore 21.00: Spoleto, parrocchia del Sacro Cuore.
  • Giovedì 20 dicembre 2018, ore 21.00: Cascia, Centro di comunità “Santa Maria della Visitazione”.

ASSISI. INIZIATIVE PER IL NATALE “BETLEMME AD ASSISI”

0as
Il Comune di Assisi ha predisposto, per le festività natalizie, un ampio e variegato programma di iniziative che contempla: presepi, concerti, eventi, spettacoli, mostre e celebrazioni.

Al fine di informare il pubblico è stata predisposta una guida, in migliaia di copie “ NATALE AD ASSISI – Luci, Suoni e Colori”.

I membri dell’Associazione Santo Sepolcro Foligno Onlus, guidati dal Presidente P. Giuseppe Battistelli, ofm, e Commissario di Terra Santa per l’ Umbria, hanno lavorato intensamente per sostenere il progetto del Comune predisponendo un ampio programma denominato “ BETLEMME AD ASSISI” che si svilupperà presso il Teatro Metastasio, in Piazza Verdi, 1.
Il teatro sarà aperto al pubblico fino fino al 6 Gennaio 2019, dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle 16,00 alle 20,00, esclusa la giornata del lunedì. Venerdì, sabato e domenica l’ orario sarà continuato, dalle ore 10,00alle ore 20,00.
Nel periodo considerato è possibile visitare alcune mostre documentarie: presepi italiani, arte e artisti italiani in Terra Santa e 800 anni della presenza francescana in Terra Santa. Inoltre saranno esposti presepi ed oggettistica proveniente dalla Terra Santa, oltre che una vasta gamma di libri, riviste, cd, dvd relativi a temi specifici della Terra Santa, con possibilità d’ acquisto ad offerta.

L’ ingresso è libero per le sale mostre.

Tutti gli eventi che seguono hanno inizio alle ore 17,00 e prevedono l’ ingresso ad offerta.
– Sabato 1 e domenica 2 dicembre: proiezione documentario “Un pezzo di Gerusalemme tra le colline di Foligno”.
– Domenica 9 dicembre, giorno dell’ inaugurazione, è prevista una conferenza di presentazione della guida “ Arte e artisti italiani in Terra Santa” con la partecipazione, come animatore, di P. Giuseppe Battistelli, del dott. Paolo Ricci, rappresentante del “Palestiniam Municipalities Support Programm ”, della Dott.ssa Eleonora Ducci, Storico dell’ Arte e del curatore del volume Gianluca Monicolini.
– Sabato 15 e domenica 16 dicembre: proiezione concerto” Requiem for the living” di Dan Forrest, eseguito dai cori :“Canticum Novum “, ”Corale Alboni”, “Polifonico di Tolentino” e dall’Orchestra da Camera di Perugia, diretta da Fabio Ciofini.
– Sabato 22 dicembre: rappresentazione teatrale “Pellegrinaggio in Terra Santa” attraverso la prosa, la musica e la danza. Paola Quattrini (attrice), Fabrizio Fanini (chitarrista classico ) e Elisabetta Carnevale (prima ballerina).
– Martedì 25 e mercoledì  26 dicembre: proiezione concerto di Natale “ The Tre Tenors Christmas” con Luciano Pavarotti, Placido Domingo e Josè Carreras – Vienna Symphony – Diretta da  Steven Mercurio.
– Sabato 29 e domenica 30 dicembre: proiezione concerto di Capodanno “ New Years Concert” – Neujahrs Konzert – Wienna Philharmonic, diretta da Riccardo Muti.
– Sabato 5 gennaio: orchestra giovanile di Assisi “ Concerto per l’ Anno Nuovo” – Direttta da Francesco Seri
– Domenica 6 gennaio: proiezione “Concerto dell’ Epifania”, con Isaac Stern, Pinchas  Zukerman,  Itzhak Perlman e Shlomo Mintz –  Israel  Philharmonic Orchestra, diretta da Zubin Mehta e da Daniel Barenboim.
I proventi del bookshop (opere di  artigianato artistico proveniente dalla Terra Santa, libri, riviste, cd, dvd su temi specifici della Terra Santa)  e le offerte libere sono destinati alla scuola “ Terra Santa School “ di Gerico, promossa e gestita dalla Custodia di Terra Santa, Ordine dei Frati Minori.
Il progetto “Betlemme ad Assisi“ è stato patrocinato dal Comune di Assisi, dalla Diocesi di Assisi, Nocera Umbra e Gualdo Tadino, sostenuto dalla Fondazione Terra Santa, da Frate Sole – Viaggeria Francescana e da Homecinemasolution.
E’ possibile prenotare visite guidate a: associazione@santosepolcrofolignoonlus.it
Per informazioni: Tel. 393.9715743 – Email: associazione@santosepolcrofolignoonlus.it www.santosepolcrofolignoonlus.it