MONTEFRANCO. INCONTRO “OFFESA, FERITA, PERDONO”

0mon

Le Pastorali giovanile e familiare dell’Archidiocesi Spoleto-Norcia invitano all’inocntro “Offesa, ferita, perdono – Cammini di ricomposizione interiore” condotto da Ignazio Punzi e Maria Letizia Lombardi. Si terrà il 16 e 17 marzo 2019 presso il Convento di S. Bernardino a Montefranco (TR).

Amarezza, odio, rancore, senso di colpa, paura, vendetta: sono alcuni nomi della nostra prigione. Riconosciamolo: siamo tutti in qualche modo dei prigionieri feriti e doloranti. Portiamo le ferite della nostra storia di figli, di fratelli, di coniugi, di genitori, di amici o di colleghi. Ferite come conseguenza del male ricevuto ma anche del male dato, sia intenzionale che involontario. È il dolore provocato dalle delusioni, dai tradimenti, dagli abbandoni, dalle violenze; dal male per omissione, per incapacità o impossibilità degli altri di offrirci la vita che ci aspettavamo o nostra di offrirla per come altri si attendevano. Sul fondo delle nostre ferite giacciono dei grumi di energia vitale congelata, simili a legacci che rendono faticoso il nostro cammino. Il rancore, le ferite, il dolore e i sensi di colpa vivono in noi come tessere separate di un mosaico che non riesce a comporre il proprio disegno, unico, bello e conclusivo. Abbiamo allora bisogno di questa ricomposizione, c’è necessità di procedere verso un’armonia interiore che dia leggerezza al nostro passo, che ci faccia sentire meno frammentati e col cuore meno spaccato. Questo processo di ricomposizione lo chiamiamo Perdono.

Info e iscrizioni: suor Anna Maria Lolli (320-8071441).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *