TERNI. VERSO UN PARCO CULTURALE ECCLESIALE NELLA VICARIA TERNI4

0ter

Il nostro territorio è visitabile? E’ l’interrogativo che si sono poste le sei parrocchie che fanno parte della Forania 4 con il vicario foraneo don Luca Andreani e comprendente: Santa Maria dell’Oro, Santa Maria del Rivo, San Matteo in Campitelli, San Giovanni Bosco a Campomaggiore, Nostra Signora di Fatima a Gabelletta e la parrocchia di Sangemini. L’intento è quello di approfondire gli aspetti legati al territorio, legati alla spiritualità, turismo, cultura, sport, natura, paesaggio, cammini e agricoltura, in un’ottica di valorizzazione del territorio anche da un punto di vista culturale ed economico.

Un primo appuntamento di riflessione condivisa è in programma domenica 13 maggio alle ore 17 nell’oratorio della parrocchia di Santa Maria del Rivo con la tavola rotonda aperta alla comunità e la cittadinanza per proporre, idee e proposte progettuali, in modo da poter al meglio definire un progetto si sviluppo dell’area pedemontana di Terni.

Nel corso della tavola rotonda saranno poi costituiti dei laboratori tematici: Arte, Cultura, e Religione, Sport Natura e Ambiente, Sapere e Sapori pedemontani, Cammini religiosi, etc. per la raccolta delle proposte della cittadinanza, per poi essere successivamente messe a partecipazione condivisa attraverso un nuovo incontro che si terrà il 17 giugno.

L’idea di fondo potrebbe essere quella di sfociare, se condiviso, in tempi abbastanza brevi alla costituzione di un parco culturale ecclesiale, inteso come il progetto che promuove, recupera e valorizza il patrimonio liturgico, storico, artistico, architettonico, museale, recettivo di un territorio, azione particolarmente importante per una fruizione turistica, promozionale e pastorale e per una vacanza di qualità.

L’iniziativa rientra nell’ambito della preparazione alla visita pastorale del vescovo Piemontese, che dal 20 settembre incontrerà le comunità della vicaria Terni 4 a partire dalla parrocchia di Santa Maria del Rivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *