SPELLO. “A COLPI DI PEDALE”

0spe

’Azione Cattolica Italiana e il Centro Sportivo Italiano dell’Umbria, organizzano il 12 e 13 maggio, in occasione del passaggio del giro d’Italia in Umbria, un fine settimana di riflessione e di sport per ricordare il grande Gino Bartali campione di umanità e di ciclismo.

Il 12  maggio a Spello alle ore 17.00 presso casa San Girolamo “polmone spirituale dell’A.C.” si  terrà la presentazione del libro “A colpi di pedale” edito dall’Ave.

L’autore  Paolo Raineri e Gioia Bartali, nipote del grande ciclista ne racconteranno il valore sportivo ma anche l’enorme valore morale. In queste pagine si ripercorre la storia di Bartali che, a rischio della propria vita, trasporta documenti contraffatti all’interno del telaio della sua bicicletta, salvando  centinaia  di Ebrei dalle persecuzioni nazifasciste e che sempre “a colpi di pedale”vince il Tour de France  nel 1948.

Il pomeriggio si concluderà con la celebrazione della Santa Messa alle ore 19.00.

La domenica mattina del 13 maggio ci sarà una escursione in mountain bike, aperta a tutti quelli che hanno dimestichezza con i percorsi su strade e sentieri sterrati e con una adeguata preparazione fisica, che porterà i partecipanti lungo le pendici del Monte Subasio e fino al convento di San Girolamo dove li aspetterà un aperitivo.

La realizzazione degli eventi in programma è stata possibile grazie al contributo del CSI e dell’Ac di Foligno, e delle diverse società sportive dedite alla pratica della mountain bike, affiliate al CSI, al Comune di Spello per il  prezioso contributo e per aver, fin dall’inizio, sostenuto l’idea e patrocinato l’iniziativa e gli sponsor per i prodotti offerti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *