DAL 10 MAGGIO IN EDICOLA “MARIA CON TE”

0riv

Sarà in edicola dal 10 maggio “Maria con te”, nuovo periodico del Gruppo Editoriale San Paolo. “È un settimanale – si legge in una nota – il primo interamente dedicato alla Madonna e alla sua presenza nella vita di ogni giorno, a sostegno e conforto di ogni credente”. “Il significato della rivista è tutto nel titolo”, spiega il direttore don Antonio Rizzolo, che già guida Famiglia Cristiana, Credere e Jesus.

“Da sempre il popolo cristiano ha manifestato il suo affetto per la Vergine, perché la sente vicina come madre che conduce al suo figlio Gesù. Il nuovo giornale mariano racconta questa devozione con notizie dai santuari e dal mondo, con le parole di papa Francesco, con la testimonianza di chi, famoso o meno, ogni giorno si affida a Lei, con reportage dai luoghi di pellegrinaggio e vari resoconti dei segni della presenza di Maria nel quotidiano”.

Condirettore del settimanale sarà Luciano Regolo, già condirettore di Famiglia Cristiana. Tra i collaboratori fissi suor Paola D’Auria che risponderà alle lettere; padre Palmiro Delalio che curerà la rubrica “La voce del Rosario”. Il punto sulle apparizioni riconosciute dalla Chiesa nel corso dei secoli sarà invece affidato allo scrittore Riccardo Caniato.

Tra chi ha espresso il suo plauso per la nuova iniziativa editoriale, il cardinale Angelo Comastri, vicario generale del Papa per la Città del Vaticano. “Quando don Rizzolo mi ha comunicato la decisione di dare vita a una nuova rivista mariana”, scrive Comastri in una lettera al direttore, “dentro di me ho pensato: ‘È impazzito! È già un miracolo tenere in vita le riviste esistenti…’. Terminata la telefonata, ho posato lo sguardo sulla piccola statua dell’Immacolata che tengo sul mio tavolo. Mi sembrava che dicesse: ‘Perché hai paura? La mamma – e io sono mamma! – esiste proprio per i momenti di paura…’. Penso, allora, che si possa osare: si possa e si debba trovare uno spazio per parlare della Madonna”.

La rivista, di 68 pagine, va in edicola al prezzo fisso di 1 euro e, per il primo numero, sarà allegato in regalo un volume con i più bei pensieri e le preghiere dedicati da Papa Francesco alla Madonna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *