PERUGIA. GIORNATA DI SOLIDARIETA’ PER L’EMPORIO “TABGHA”

0cari

In preparazione al Natale la Caritas diocesana di Perugia-Città della Pieve, nella III Domenica d’Avvento (17 dicembre), promuove la Giornata di solidarietà per l’Emporio “Tabgha” con iniziative di sensibilizzazione e raccolte di offerte nelle parrocchie della Prima Zona pastorale (Perugia città). Si tratta di un’iniziativa volta a far conoscere e a sostenere il servizio dell’Emporio “Tabgha” che, con i suoi 50 e più volontari, è anche un “centro di ascolto” per le tante famiglie che settimanalmente si recano a “fare la spesa”.

A spiegare le finalità di quest’iniziativa, che quest’anno ha per tema “Natale, dono del Signore”, sono il diacono Giancarlo Pecetti e la moglie Luisa, direttore e condirettrice della Caritas diocesana: “I quattro ‘Empori della Solidarietà’ attivati nella nostra comunità diocesana sono stati una bella intuizione – sottolineano i coniugi Pecetti –, perché aiutano e sostengono le famiglie in difficoltà rispettando la loro dignità e le loro abitudini alimentari. L’Emporio ‘Tabgha’ è un bene da custodire e sostenere. Per questo abbiamo pensato di coinvolgere tutte le parrocchie in una forma diretta a contribuire attraverso i fedeli alla gestione di questo servizio. A tutti coloro che liberamente sentiranno il desiderio di sostenere l’Emporio verrà donata una delle palline di Natale artigianali fatte con tanta gioia dalle mamme ospiti del nostro ‘Villaggio della Carità’”.

L’Emporio, in poco più di tre anni di attività, ha aiutato 790 nuclei familiari (attualmente 470) di cui quasi il 25% di cittadini italiani (al primo posto come nazionalità), distribuendo 388 tonnellate di generi alimentari, di prodotti di prima necessità per l’igiene intima e per la casa e di materiale scolastico.

L’Emporio “Tabgha” e gli altri tre Empori Caritas realizzati nel 2016, come opere segno del Giubileo straordinario della Misericordia in zone maggiormente toccate dalla crisi, sono stati fortemente voluti dal cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti. Complessivamente i quattro Empori Caritas (Perugia città, San Sisto, Ponte San Giovanni e Marsciano) sono frequentati settimanalmente da circa 1.200 famiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *