OTTOBRE IN MISSIONE

0gmm

“Il mese di ottobre deve essere considerato, in tutti i Paesi, come il mese della Missione Universale. La penultima domenica è chiamata Giornata Missionaria Mondiale e costituisce l’apice della festa della cattolicità e della solidarietà universale” (Giovanni Paolo II). Nel 1926, l’Opera della Propagazione della Fede propose a Pio XI di indire una giornata annuale dedicata all’attività missionaria della Chiesa universale. La richiesta venne accolta e lo stesso anno fu celebrata la prima “Giornata Missionaria Mondiale per la propagazione della fede” e fu stabilito che ciò avvenisse ogni penultima domenica di ottobre, tradizionalmente riconosciuto come mese missionario per eccellenza. In questo giorno, tutti i fedeli sono chiamati ad aprire il loro cuore alle esigenze spirituali della missione, a impegnarsi con gesti concreti di solidarietà a sostegno di tutte le giovani Chiese e a prepararsi all’appuntamento della Giornata stessa, vivendo l’“Ottobre missionario”.

L’Ottobre Missionario prevede un cammino articolato in cinque settimane ciascuna con un tema su cui riflettere. Prima settimana: contemplazione, fonte della testimonianza missionaria; seconda settimana: vocazione, motivo essenziale dell’impegno missionario; terza settimana: responsabilità, atteggiamento; quarta settimana: carità, cuore della missionarietà; quinta settimana: ringraziamento, gratitudine verso Dio per il dono della missione.

Ma con lo sguardo e il cuore rivolti alle Chiese di missione, non dobbiamo dimenticare che la prima missione è lì dove viviamo, con i nostri fratelli e sorelle, perché non ci capiti mai di trascurarli. Dunque, viviamo un Ottobre Missionario che ci renda cristiani dagli orizzonti vasti e ci lasci toccare da tante realtà che sono lontane da noi e che possono aprirci a una diversa e più profonda consapevolezza dei doni che abbiamo ricevuto e che ogni giorno riceviamo; cristiani capaci di ringraziare e di donare.

Il “tema” del Mese Missionario 2017 è: La messe è molta. Il tema è chiaramente evangelico anche come richiesta perché il Signore “invii operai nella sua messe”.

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO PER LA GIORNATA MISSIONARIA MONDIALE 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *