ORVIETO. “MUSICA D’ORGANO IN CATTEDRALE”

0OR

È il titolo che accompagnerà gli appuntamenti musicali che l’Opera del Duomo ha organizzato per valorizzare il monumentale organo del Duomo di Orvieto, di recente restaurato ed inaugurato il 12 novembre 2016 con interventi che hanno affrontato i problemi congeniti del meccanismo, realizzando un nuovo completo impianto di distribuzione del vento e dando all’organo quella voce che avrebbe potuto avere secondo le intenzioni del costruttore Carlo Vegezzi-Bossi, dall’atto della sua edificazione nel 1913.

I lavori hanno avuto inizio nel maggio del 2013 con un intervento parziale eseguito sulla trasmissione per far si che, come espressamente richiesto da S.E. il Vescovo Mons. Benedetto Tuzia, lo strumento potesse fare il “canto del cigno” per la Solennità del Corpus Domini e preannunciare l’inizio dei restauri.

Il 14 agosto 2016, dopo aver superato varie problematiche, lo strumento è interamente montato e, anche se non intonato e accordato, viene impiegato per la festa della Madonna Assunta.

Gli incontri musicali di un’ora, dalle 15,30 alle 16,30 di tutti i martedì a partire dal 2 maggio 2017 in Duomo, proseguiranno con la manifestazione prevista nel mese di agosto per il “Primo Festival Organistico intitolato al grande Maestro Fernando Germani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *